Bumble: Potere alle donne!

Bumble

12€
4.25

Rapporto qualità/prezzo

4.8/5

Qualità dei membri

4.0/5

Soddisfazione del cliente

3.8/5

Facilità d'uso

4.3/5

Sicurezza

4.5/5

Bumble è l’applicazione di incontri che mette il potere nelle mani delle donne. Affinché un uomo possa contattare una donna, deve prima aver mostrato interesse per lei, aggiungendo un livello di sicurezza che manca agli altri servizi. Creata da uno dei co-fondatori di Tinder, Bumble condivide molte caratteristiche con quella popolare applicazione, in particolare il concetto di far scorrere il dito per mostrare il proprio interesse verso un altro utente, ma questa applicazione è molto meno simile a un mercato della carne. Se sei un ragazzo che è felice di sedersi e lasciare che le donne controllino le interazioni, Bumble è la tua scelta. E se sei una donna che vuole riacquistare potere nell’ambito degli incontri online e ridurre tutti i “lol” indesiderati. Bumble è il posto dove vuoi essere.

Table Of Contents

Cos’è Bumble?

Un’applicazione gratuita di datazione basata sulla localizzazione che utilizza un formato simile a Tinder.

Sfoglia i profili e fai scorrere il dito a destra se sei interessato, fai scorrere il dito a sinistra se non lo sei. E se trovi qualcuno che vuoi davvero incontrare, puoi usare un SuperSwipe per informarlo.

Con un piccolo contributo per ogni utilizzo, è possibile mostrare il proprio profilo a più single locali attivando la funzione “Spotlight”. Ciò significa che per 30 minuti il tuo profilo sarà uno dei primi ad essere mostrato a chiunque si registri. Questa è la stessa premessa di base di una spinta in Tinder.

Quando due utenti formano una “Connessione” e a ciascuno piace il profilo dell’altro, possono scambiarsi messaggi. Ma questa applicazione ha un interessante colpo di scena: solo le donne possono inviare il primo messaggio, che dà loro il controllo per iniziare la conversazione. Ecco perché a volte la vedrete come un’applicazione di incontri femminista.

Come funziona Bumble

È possibile scaricare l’applicazione Bumble dall’App Store o da Google Play:

È possibile registrarsi anche attraverso Bumble Web , che è la versione online dell’applicazione Bumble.

È quindi possibile creare un profilo Bumble attraverso il proprio account Facebook o utilizzare il proprio numero di cellulare. L’utilizzo di Facebook rende il tutto un po’ più veloce, in quanto Bumble estrarrà informazioni come il tuo nome, l’età, la scuola e il lavoro da Facebook per creare il tuo profilo.

Bumble richiede due cose, secondo i loro termini e condizioni:
avere almeno 18 anni
essere legalmente autorizzati ad utilizzare l’App dalle leggi del proprio paese d’origine.

Impostare il vostro profilo Bumble è facile. Selezionate fino a 6 foto dal vostro profilo Facebook o dal vostro telefono e completate gli altri dettagli se non vengono completati automaticamente.

Oltre a scegliere le tue foto, tutto quello che devi fare è scrivere una breve biografia di 300 caratteri o meno e scegliere 3 My Move Makers per rispondere.

Bumble’s My Move Makers sono il modo perfetto per dare vita al tuo profilo. Il formato è semplice: scegliete 3 prompt da una selezione di 39 e le vostre risposte saranno visualizzate tra le vostre foto.

Potete anche collegare il vostro conto Instagram al vostro profilo Bumble. Non potete controllare quali foto sono visualizzate nella parte inferiore del vostro profilo; estraete le 24 foto più recenti dal vostro feed Instagram. Gli altri utenti non potranno vedere il vostro Instagram ID.

È quindi il momento di impostare le preferenze di abbinamento nella sezione “Impostazioni”, in modo da poter iniziare a cercare le possibili corrispondenze. I filtri includono la distanza, il sesso e la fascia d’età.

Se si desidera perfezionare ulteriormente la coda delle partite, utilizzare i filtri avanzati di Bumble. Senza un abbonamento premium Bumble Boost, ci si limita a selezionare fino a 2 filtri in ogni modalità Bumble. Gli utenti Premium possono applicare tutti i filtri che desiderano.

Quando si parla di profili di navigazione, non potrebbe essere più facile. Basta far scorrere il dito a destra se siete interessati, a sinistra se non lo siete. Quando l’interesse è reciproco, si forma una “Connessione”.

Se sei una donna, hai solo 24 ore per inviare il primo messaggio. Se non lo fai, la connessione si perde.

Se sei un uomo e vedi il ticchettio dell’orologio su un gioco che ti piace molto, puoi prolungare la connessione per altre 24 ore. Puoi farlo solo per un gioco al giorno, a meno che non passi a Bumble Boost, ed è un buon modo per indicare che sei più interessato.

Bumble Boost e altri extra Premium

I membri possono navigare, collegarsi e comunicare con gli altri membri gratuitamente, il che è un grande valore considerando che gli altri concorrenti fanno pagare oltre 40 euro per queste funzioni.

È anche possibile sbloccare un account avanzato chiamato Bumble Boost, che offre caratteristiche simili a Tinder che consentono di vedere chi è interessato, di estendere le partite se non si ha la possibilità di rispondere entro 24 ore e di riconnettersi con le connessioni scadute (il che, naturalmente, compromette completamente la proposta di valore limite di 24 ore). Tuttavia, questo non promuoverà il tuo profilo a un numero maggiore di utenti, nonostante il nome Boost sembri implicare.

Boost inizia con un pacchetto di prova di una settimana a soli 8,49 euro, da lì è possibile ottenere sconti su un abbonamento di sei mesi o un ottimo prezzo per la registrazione a vita.

Quanto costa Bumble Boost,?

1 settimana: 8,49 euro

1 mese: 22,49 euro

6 mesi: 71,99 euro (12 euro al mese)

A vita: 129,99 euro

Interfaccia e profili

Come detto prima, a meno che una donna non esprima prima interesse per te, tutto quello che puoi fare come uomo per mostrarti come un collega è far scorrere il dito verso destra, toccare l’icona del segno di spunta sul profilo di qualcuno o toccare un cuore (per mostrare che sei davvero, davvero in qualcuno). In teoria, una volta che hai detto a Bumble che non sei interessato a qualcuno, non dovrebbe più apparire nei risultati della tua ricerca, ma questo non sempre funziona.

Si può far scorrere il dito dopo aver visto solo una prima foto, ma Bumble vuole davvero che controlliate i profili nella loro interezza. L’applicazione chiede di guardare tutte le foto di una persona e di leggere la sua biografia prima di visualizzare la X (non interessata) o il segno di spunta (se interessato) nella parte inferiore dello schermo. Detto questo, i profili sono molto focalizzati sulle foto, il che indica che, come Tinder, Bumble è più un luogo per incontri occasionali che per trovare la tua persona per sempre. Oltre alla foto principale, i profili mostrano un riassunto scritto di chi la persona sta cercando e le basi del profilo, come l’altezza, il livello di istruzione, la proprietà degli animali e la politica. Da lì, offre altre foto, gli account Instagram e Spotify (se collegati), le risposte alle domande completate durante la registrazione (“Discoteca o Netflix?”) e la posizione. Bumble usa persino l’IA per offuscare la nudità non richiesta.

In un altro occhiolino a Tinder, potete far scorrere il dito a destra e a sinistra invece di toccare la X e spuntare il segno di spunta per notare il vostro interesse. Come detto, se un utente indica interesse e l’altra persona corrisponde, la donna ha 24 ore di tempo per iniziare una conversazione (nelle connessioni tra persone dello stesso sesso, entrambe le parti possono inviare messaggi immediatamente).

Una volta che avete un legame reciproco, Bumble vi dà la possibilità di presentarvi e vi offre gentilmente alcuni consigli per rompere il ghiaccio. Nonostante il limite delle 24 ore per rispondere ai messaggi, i bambini possono usare una funzione di estensione giornaliera che permette loro di tenere aperta la finestra di comunicazione, in pratica come dire “per favore, per favore parlami”. Altrimenti, se la finestra delle 24 ore è chiusa senza contatto, l’applicazione non corrisponderà a voi e la possibilità di connessione sarà chiusa. Con la modalità Snooze, gli utenti possono anche mettere in pausa i loro profili mantenendo le corrispondenze attuali.

Guida passo dopo passo alla creazione di un conto

Guida passo dopo passo alla creazione di un conto

Una volta scaricato Bumble, sia dall’app store che per il tuo dispositivo Android, il tuo nome, l’età, l’occupazione e l’istruzione vengono estratti dal tuo account Facebook.

I nuovi utenti hanno anche la possibilità di creare un account con un numero di cellulare. Pertanto, è possibile utilizzare questa popolare applicazione di incontri senza Facebook e inserire tutti i dati manualmente.

Puoi aggiungere fino a sei immagini, e lei deve scorrere tutte per vedere il tuo profilo di Bumble. Non vuoi perderla nella terza con Selfie a torso nudo nello specchio? quindi assicurati di scegliere le tue immagini con saggezza.

Scegliete una varietà di foto che mostrano davvero il vostro stile di vita. Lei si immaginerà con te mentre si muove attraverso di loro, quindi potresti voler ricevere un feedback sulle tue foto da alcuni amici. Utilizzare solo le immagini che hanno la valutazione più alta.

Potete anche accedere al vostro account Instagram, che visualizzerà le 24 foto più recenti del vostro feed Instagram sul vostro profilo Bumble. Il lato negativo è che non puoi controllare quali immagini vengono visualizzate, quindi assicurati che le tue foto siano degne di un sito di incontri.

La seguente è la sezione “Chi sono”, ed è breve: 300 caratteri o meno. Non c’è molto spazio per catturare la loro attenzione, quindi siate creativi. Vale la pena di completare: se non siete sicuri in quale direzione far scivolare il dito in base alle vostre foto, un profilo che la faccia sorridere prenderà una decisione.

I profili di Bumble hanno anche spazio per rispondere a 3 prompt, chiamati “Move Makers”. Ognuno ha un limite di 120 caratteri, e i temi spaziano dal vostro viaggio migliore a quello che vorreste fosse il vostro superpotere. È possibile scegliere tra 0 e 30, con la selezione che ruota periodicamente.

Prima di poter iniziare a scorrere, è necessario impostare i criteri di ricerca. I criteri di base includono la distanza, la fascia d’età e il sesso.

Gli utenti gratuiti possono scegliere due filtri Bumble aggiuntivi, che permettono di selezionare più attributi come l’educazione, le opinioni politiche, le abitudini di fumo / bere e altro ancora.

L’aggiornamento a Bumble Boost consente di accedere a tutti i filtri Bumble.

Tuttavia, si prega di notare che se si desidera filtrare le partite con un filtro particolare, è necessario prima rispondere a questa domanda nel proprio profilo. Poi, se si vuole uscire solo con single al di sopra di una determinata altezza, è necessario fornire prima la propria altezza.

L’applicazione ha una funzione “annulla”, chiamata “Backtrack”, se si cambia idea, basta scuotere il telefono e annullare il cursore. Ma usateli saggiamente, siete limitati a soli tre tornare indietro al giorno.

Quando entrambi vi siete piaciuti, si stabilisce una connessione e inizia l’attesa. Ha 24 ore di tempo per inviarvi un messaggio prima della scadenza del gioco.

Ma se la donna non fa il primo passo, non tutto è perduto. Gli uomini hanno la possibilità di prolungare la finestra di conversazione di altre 24 ore per un gioco al giorno. È come la funzione “Super Mi Piace” di Tinder: ti fa capire che vuoi davvero conoscerla.

Suggerimento per gli esperti: Saltate il scivolare il venerdì, perché è quando gli utenti passano meno tempo su Bumble. Ricordate che l’orologio del conto alla rovescia è in funzione, quindi perché avviarlo quando probabilmente non state controllando l’applicazione?

Come per qualsiasi app di dating, l’obiettivo è quello di ottenere le cose fuori dall’applicazione il più rapidamente possibile. Non aspettare troppo a lungo per chiederle di uscire, non vuoi che perda interesse nella conversazione e passi al ragazzo successivo.

Quali sono le cinque cose che dovete sapere su Bumble?

1 – Le donne hanno il controllo della conversazione, in una certa misura

Spetta alla donna inviare il primo messaggio. Questa funzione è stata creata per ispirare le donne a fare il primo passo, dare loro potere nell’applicazione ed evitare che siano bombardate da messaggi maschili.

La partita scade dopo 24 ore, ma gli uomini possono prolungare la finestra per altre 24 ore se pagano una tassa.

2 – E ‘gratuito, ma ci sono funzioni e benefici pagati.

Non vi è alcuna tassa di registrazione per la domanda.

Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche aggiuntive, come la possibilità di far scorrere il dito sui profili che già vi piacciono a pagamento.

Inoltre, gli uomini possono pagare per altre 24 ore per vedere se il loro partner invia loro un messaggio.

C’è anche una funzione di rivincita che farà apparire i possibili pretendenti dopo che non hanno trovato un riscontro la prima volta per tentare una nuova partita.

3 – Non è solo per gli etero

L’applicazione non richiede di definire la propria sessualità.

Ti chiede se sei interessato agli uomini, alle donne o a entrambi.

Se la vostra preferenza non è una corrispondenza uomo/donna, l’applicazione permette a entrambe le persone di inviare prima un messaggio.

4 – Il profilo può essere verificato

Bumble ha la funzione di verificare le persone che vengono citate facendo una foto scattando un certo movimento per dimostrare che sono loro.

L’applicazione aggiunge poi un segno di spunta al profilo per mostrare possibili corrispondenze che si tratta di persone reali.

Questo per evitare che i robot di Internet e le persone catturino gli altri.

5 – Bumble non è solo per gli incontri

L’applicazione ha anche funzioni per aiutarvi a trovare amici e network.

Passando l’applicazione alla modalità BFF, essa fornisce all’utente persone dello stesso sesso che Bumble ritiene possano diventare buoni amici.

Bumble Bizz permette all’utente di fare rete e sviluppare la propria carriera.

In breve, Bumble è un mondo di donne

Ci sono molte cose che mi piacciono di Bumble: tutta la loro attività si basa sul farti sentire a tuo agio nell’utilizzo dell’applicazione. Può comunicare con le connessioni gratuitamente, e l’interfaccia prende una situazione potenzialmente stressante e la rende in qualche modo serena.

Anche se i vostri profili foto-centrici hanno un ambiente più informale per gli incontri, Bumble è una scelta eccellente per le donne che hanno problemi di sicurezza e di privacy, e per gli uomini che non si preoccupano di lasciare che le donne facciano il primo passo.

Recensioni reali degli utenti di ONCE